Notizie e Appuntamenti
Due nuove opere entrano nella collezione del Museo
13 Giugno 2019
Un gesso di Antonio Maraini e un marmo di Raffaello Romanelli sono stati donati dall'antiquario e mecenate Giovanni Pratesi
Due nuove sculture entrano a far parte della collezione permanente de Il Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento – Museo Civico di Montevarchi grazie alla donazione del noto antiquario e mecenate fiorentino Giovanni Pratesi che è stato a lungo Presidente dell’Associazione Antiquari d’Italia. 

Il  marmo di Raffaello Romanelli (Firenze,1856-1928), ritratto maschile realizzato alla fine dell’Ottocento, mostra le doti ritrattistiche dell’artista, attento alla resa dei dettagli - non solo fisici, ma anche relativi all’abbigliamento - che permettono così anche l’identificazione psicologica del personaggio rappresentato.
L'opera di Antonio Maraini (Roma, 1886; Firenze, 1963) è l’importante gesso monumentale «Virtus», modello preparatorio per una formella bronzea del portale del Palazzo della Cassa Nazionale delle Assicurazioni Sociali di Milano, progettato dal celebre architetto Marcello Piacentini ed inaugurato il 26 ottobre 1931.
 
visualizza versione accessibile
Condividi  
English VersionEnglish
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design