Notizie e Appuntamenti
11-12 dicembre, Conferenza sull'alluminio a Parigi
26 Novembre 2014
Il Cassero presenterà all'EHESS la ricerca condotta per la mostra Alluminio
11-12 dicembre
L'aluminium, materière à creation création XIX  - XXI siècles.  Coloque international
Museo di Arti Decorative, Parigi

In occasione della conferenza internazionale dedicata all'alluminio organizzata da l'Ècole des haute études en sciences sociales (EHESS) il Cassero presenterà la ricerca condotta per la realizzazione della mostra Alluminio. Tra Futurismo e contemporaneità, un percorso nella scultura italiana sul filo della materia che si è tenuta a Montevarchi da giugno a settembre 2013.

60 opere provenienti da collezioni pubbliche, archivi e fondazioni private, di artisti come Thayaht e Ram, Regina e Renato Di Bosso, ma anche Bruno Munari e Valeriano Trubbiani, Dadamaino e Gilberto Zorio, e tanti altri scultori che hanno usato l’alluminio per le loro opere. Un materiale comparso nella scultura italiana ed internazionale a partire dalla metà degli anni Dieci del ‘900 fornendo agli artisti nuove e inattese frontiere espressive lungo tutto il XX secolo, fino alle nuove generazioni del XXI secolo. Una mostra che intende avviare una riflessione sul tema, campionando le diverse tecniche d’impiego e le differenti potenzialità comunicative di questo materiale. Un racconto trasversale che parte dal Secondo Futurismo degli anni Venti e Trenta, dalle sintesi plastiche e dalle aereosculture, fino agli spazialismi che precedono la Seconda Guerra Mondiale, passando per gli scultori più legati al Novecento italiano. In allestimento anche esempi delle prime ricerche informali e astratte del dopoguerra, ma anche le strutture e le superfici Optical degli scultori attivi negli anni Sessanta e capolavori di figurazione astratta e Arte Povera tra anni Settanta e fine Novanta. Infine una selezione di opere monumentali, datate dopo il 2000, riguarda autori emergenti che impiegano questo metallo in modo sempre più costante e originale. La mostra è allestita in due sedi: lo spazio mostre temporanee Ernesto Galeffi per quanto riguarda la sezione storica con le opere del XX secolo, e le sale permanenti de Il Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento per quella contemporanea del XXI secolo.

 


Maggiori informazioni sulla conferenza

Leggi il programma

Maggiori informazioni sulla mostra
visualizza versione accessibile
Condividi  
English VersionEnglish
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design